Crostata Senza Glutine

Oggi secondo esperimento, dopo il primo fatto con il preparato senza glutine del molino della Giovanna per crostate (in fondo la ricetta) un secondo tentativo con un mix di farine.

Per questo tentativo ho usato due farine reperibili da Bio c’ Bon e probabilmente da molte altre parti.

La prima una Farina di Riso Impalpabile Bio del Molino Filippini  macinata molto fine che ho usato anche per la spianatoia  e una farina di Mais Fioretto macinata fine dell’antico molino rosso.  

Ingredienti

  • 1 uovo intero più un rosso 
  • 70 g di zucchero semolato 
  • 20 g miele (io ho usato il mile di arancio)
  • 110 g di farina di mais fioretto macinata fine (senza glutine)
  • 140 g di farina riso finissima (senza glutine)
  • 130 g di burro
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

Il procedimento è simile alla crostata normale che trovi sempre in questo blog a partire da qui.

Per prima cosa si mischiano le due farine e si impastano con il burro fino ad avere il classico “briciolame”. Non avendo il glutine l’impasto fa fatica a formarsi, il glutine infatti lavora come un collante quando si forma la mitica “maglia glutinica”

Poi si aggiunge lo zucchero il miele e il pizzico di sale e si impasta ancora.

Alla fine si aggiungono le uova e si forma la palla di impasto.

Prima di stenderla si fa riposare in frigorifero.

Stendere la pasta frolla

Il risultato è un impasto abbastanza morbido, più della normale pasta frolla, che non è facile da gestire sempre per la mancanza di glutine, ma che si riesce comunque a tirare con un mattarello e a posizionare nella tortiera.

Qui sotto il risultato finito e decorato.

Questa sera la proviamo e vediamo come è venuta

“C” like crostata

0 comments on “Crostata Senza GlutineAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.